fbpx

Ormai è chiaro a tutti che il concetto di crescita (quantità) deve essere sostituito da quello di sviluppo sostenibile (qualità). Tre sono i pilastri che sostengono una nazione, una società una città, ogni persona: l’ambiente (il territorio che abitiamo), la cultura (l’immaginario, il senso) e la socialità (le relazioni).

La nostra azione, quindi, si muoverà all’interno di queste aree di intervento:
La qualità del territorio
La qualità delle relazioni

Qualità del Territorio

Muoversi@24068

Ripensiamo insieme e con coraggio la viabilità

  • Nuova linea bus navetta
  • Risoluzione dei grandi nodi del traffico
  • Sicurezza percorsi casa – scuola
  • Nuovi percorsi ciclabili
  • Parcheggio interrato al Piazzale del Mercato

Abitare il territorio@24068

Rigeneriamo i nostri spazi

  • Riduzione del consumo di suolo
  • Nuovi servizi in un Centro Storico rivitalizzato
  • Polo della Cultura e dello Spettacolo nell’area ex-Mazzoleni
  • Progetto per il “Centro Storico allargato”
  • Ampliamento dell’Oasi Verde

Proteggere l’ambiente@24068

Impegniamoci per il futuro del pianeta

  • Definizione della tariffa TARI puntuale
  • Applicazione del “metodo svizzero” del taglio dell’erba
  • Valorizzazione e pulizia del fiume Serio
  • Contenimento dell’impatto ambientale dell’Aeroporto
  • Apertura del “Bazar del riuso” presso la piazzola ecologica

Mantenere@24068

Costruiamo una città più “bella”

  • Piano straordinario delle asfaltature
  • Nuova illuminazione architetturale
  • Riqualificazione dei viali d’accesso alla città e nuovo arredo urbano
  • Previsione di incentivi economici per la riqualificazione e l’efficientamento degli edifici privati
  • Interramento delle reti elettriche aeree

Vivere in sicurezza@24068

Viviamo la città per renderla più sicura

  • Polizza assicurativa per ogni famiglia
  • Assunzione di un nuovo agente di polizia locale all’anno
  • Potenziamento del sistema di videosorveglianza
  • Sostituzione totale dei punti luce con i moderni led
  • Illuminazione dell’Oasi Verde, della Ciclovia, del Piazzale del Mercato e degli altri luoghi aperti

Qualità delle Relazioni

Prenderci cura@24068

Condividiamo la vita, passo dopo passo

  • Introduzione del “Voucher Salute”
  • Apertura di una Nuova Residenza Socio Assistenziale e del Centro Diurno per anziani
  • Potenziamento dei servizi per i diversamente abili e le loro famiglie
  • Apertura dello Sportello Unico del Welfare
  • Certificazione di Seriate col marchio nazionale di “Comune Amico della Famiglia”

Lavorare@24068

Apriamo la città a nuove opportunità

  • Seriate “porta d’accesso” e “cerniera di giunzione”
  • Salvaguardia dei negozi di vicinato
  • Nuovo “Ufficio Europa” per l’accesso ai fondi comunitari
  • Rilancio di Piazza Bolognini
  • Nuove proposte culturali

Crescere@24068

Diventiamo grandi con pari opportunità

  • “Buono Sport”
  • Società sportive e mondo della scuola
  • Investimenti sulle strutture scolastiche, piano di diritto allo studio e sostegno alle famiglie
  • Corso di Laurea o un’Alta Scuola di Specializzazione
  • Potenziare il ruolo della biblioteca

Divertirsi con intelligenza@24068

Incontriamoci per strada

  • Installazione del Wi-Fi gratuito nei luoghi pubblici
  • Valorizzazione dell’Oasi Verde
  • organizzazione di eventi di aggregazione nel centro storico
  • Lotta al gioco d’azzardo e contenimento della ludopatia
  • “Domeniche in famiglia”

Partecipare@24068

Diventiamo protagonisti della nostra comunità

  • Strumento digitale per pagamenti elettronici verso la PA
  • Numero verde e sezione web per segnalazioni dei cittadini
  • Streaming dei Consigli Comunali
  • Coinvolgimento delle associazioni
  • Consiglio Comunale dei ragazzi e ripristino della Consulta giovanile

Ricucire@24068

Rimettiamo Comonte al centro

  • Ampliamento area di sosta per attività commerciali
  • Completamento dei marciapiedi
  • Modifica della viabilità lungo via Brusaporto
  • Adeguamento spazi didattici della Scuola Primaria “Donizetti”
  • Maggior sicurezza dell’uscita dei ragazzi dalle scuole

Ricucire@24068

Rimettiamo Cassinone al centro

  • Recupero del “Cascinone”
  • Realizzazione di un passaggio ciclopedonale vicino al campo sportivo e alla Scuola per l’Infanzia
  • Illuminazione regolamentare del Campo da calcio a 11
  • Stretta collaborazione con le Amministrazioni di Bagnatica e Calcinate
  • Completamento degli standard qualitativi